Il Verona ci crede ancora, Bologna nuovamente ko: 0-1 al ‘Dall’Ara’

12
BOLOGNA – Si conclude con la sorprendente vittoria in trasferta del Verona l’ultima partita della 31a di campionato. Il Bologna manca ancora l’appuntamento con la vittoria, terza sconfitta consecutiva dei rossoblu ora tornati nella parte destra della classifica.

GOL ALL’ESORDIO – Primo tempo caratterizzato da ritmi bassi e poche occasioni per entrambe le compagini. I padroni di casa perdono subito Taider per infortunio e l’innesto di Brienza esprime la voglia di fare risultato del Bologna. Al duplice fischio però il risultato parla chiaro, con il Verona in vantaggio grazie all’esordiente Samir, bravo ad anticipare i difensori rossoblu sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

SECONDO TEMPO A RETI INVIOLATE – Ci provano gli uomini di Donadoni, aumentano i ritmi e i cross fioccano nell’area del Verona, ma Gollini non deve fare gli straordinari per mantenere il risultato. Da segnalare un tentativo in solitaria di Rizzol, disinnescato all’ultimo dalla difesa ospite. Nel finale vano il forcing rossoblu e 3 punti d’oro per il Verona.

IL BOLOGNA NON SA PIÙ VINCERE – A lungo i rossoblu hanno tenuto ritmi da Europa nella parte centrale della stagione, ma da ormai 6 match a questa parte il Bologna ha dimostrato di aver perso brillantezza, soprattutto in avanti. La parte sinistra vale 4 milioni in più dai diritti TV, 4 milioni di buoni motivi per tornare a correre.

SALVEZZA IMPOSSIBILE? – Il Verona è ancora fanalino di coda del campionato, ma il terreno guadagnato su Carpi e Frosinone può essere un’iniezione di fiducia per la volata finale. Ottimo l’atteggiamento degli uomini di Del Neri, bravi ad aiutarsi fra di loro e a limitare le avanzate del Bologna, raramente pericoloso dalle parti di Gollini.

Tabellino e PAGELLE di Bologna-Verona 0-1

Bologna (4-3-3): Mirante 6; Ferrari 5,5, Rossettini 6, Maietta 6, Masina 6; Donsah 5,5 (72′ Zuculini 6), Diawara 5,5, Taider sv (10′ Brienza 6); Mounier 5 (46′ Rizzo 6,5), Floccari 4,5, Giaccherini 5.
Allenatore: Roberto Donadoni 5.

Verona (4-2-3-1)
: Gollini 6; Pisano 6, Bianchetti 6,5, Samir 7, Albertazzi 6 (79′ Souprayen sv); Viviani 6,5, Ionita 6; Wszolek 6,5, Gomez 6,5 (74′ Marrone 6), Emanuelson 6 (66′ Gilberto 6); Pazzini 6.
Allenatore: Luigi Delneri 6,5.
Marcatori: Samir
Ammoniti: Maietta, Viviani, Giaccherini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *