Bologna-Torino 0-1: tutto scritto per un pari noioso, poi il rigore di Belotti al 93’…

Esultanza dei giocatori del TOrino (Immagine Toronews.net)
Esultanza dei giocatori del Torino (Immagine Toronews.net)

BOLOGNA – Sembrava “congiurare” tutto per lo 0-0 al Dall’Ara, invece il rigore di Belotti allo scadere regala i tre punti al Toro e la seconda sconfitta interna consecutiva al Bologna. I rossoblu restano quindi tredicesimi a 37 punti mentre i granata, grazie al terzo successo di fila, diventano decimi a 42 punti.

PRIMO TEMPO: NOIA NOIA NOIA – Ventura deve rinunciare a Maxi Lopez febbricitante; al suo posto il venezuelano Martinez, che ha tra i piedi la prima vera occasione del match: riceve palla da Belotti, arriva al limite e lascia partire una conclusione che impegna Mirante. Per il resto, però, il primo tempo regala quasi solo sbadigli, a parte al 26’ quando Giaccherini si avvicina alla porta ma è bravo Glik ad impedirgli il tiro. Unico episodio dubbio al 40’, quando viene fischiato un fallo in attacco allo stesso Glik: l’impressione è infatti che sia lui ad essere strattonato da Rossettini. Comunque resta tutto invariato e si va all’(immeritato) riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO: PALO DI GIACCHERINI, POI POCO ALTRO FINO AL 93’ – Nei primi 10′ il copione è il medesimo del primo tempo, con anche qualche fischio dagli spalti. Al 12’ il primo vero sussulto: si distrae Peres, Giaccherini gli sfugge e con un bel tiro colpisce il palo a Padelli battuto. Il Toro non reagisce un granchè neanche a questo: da segnalare solo un bell’assist di Baselli che Belotti manca di un soffio. Al 41′ si rifanno vivi i felsinei, ma Bovo anticipa Floccari. Sembra tutto pronto per il triplice fischio eppur al 92′ Belotti guadagna un fallo in area; il Gallo e trasforma il rigore e il Toro porta a casa la vittoria che non ti aspetti.

 

BOLOGNA-TORINO 0-1

RETI: 93′ Belotti (T) su rigore.

BOLOGNA (4-2-3-1): Mirante 6; Rossettini 5, Oikonomou 6, Maietta 6, Constant 6 (60′ Masina 5.5); Diawara 6, Taider 5.5 (80′ Brighi n.g.); Rizzo 5 (46′ Zuñiga 6), Brienza 5.5, Giaccherini 6; Floccari 5. A disposizione: Da Costa, Stojanovic, Gastaldello, Pulgar, Krafth, Ferrari, Mbaye, Crisetig, Acquafresca. Allenatore Roberto Donadoni.

TORINO (3-5-2): Padelli 6; Bovo 6, Glik 6, Moretti 6; Peres 6.5, Baselli 5.5, Vives 5.5 (70′ Gazzi 6), Obi 5.5 (80′ Farnerud n.g.), Molinaro 6; Belotti 6.5, Martinez 6. A disposizione: Ichazo, Castellazzi, Maksimovic, Gaston Silva, Zappacosta, Maxi Lopez. Allenatore Giampiero Ventura.

Arbitro: Rosario Abisso di Palermo.

Note: ammoniti al 13′ Rossettini (B), al 28′ Brienza (B), al 41′ Bovo (T), al 82′ Masina (B), al 94’ Mirante (B).

BELOTTI 6.5 (MIGLIORE IN CAMPO SPORTMAIN) – Il Gallo non combina un granchè ma è comunque in partita, alla fine poi trova lo scatto ed il rigore che regala tre punti inaspettati ai suoi. Trasforma il penalty con la solita freddezza e realizza anche il decimo centro stagionale.

https://youtu.be/TaN7P0Z1oRU

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *