Il Bologna spezza il digiuno, al ‘Dall’Ara’ Genoa battuto 2-0

22

BOLOGNA – Dopo un digiuno lungo 2 mesi il Bologna ritrova la vittoria e raggiunge i 40 punti davanti al pubblico del Dall’Ara. Un Genoa già salvo battuto dai gol di Giaccherini e Floccari.

GIACCHERINI TORNA AL GOL – Il Bologna orfano di Destro non segnava e vinceva più, nelle ultime 7 gare appena due pareggi e un solo gol segnato. Ci pensa allora Giacherini a sbloccare un match più importante per il Bologna che per il Grifone, finalizzando un bel passaggio di Brienza e ritrovando la rete dopo ben 9 turni a secco. Il Genoa fatica a creare ma al 39′ Pavoletti sfrutta un buco nella difesa del Bologna, pallone perfetto di Ntcham, l’attaccante però non è molto preciso e Mirante si fa trovare pronto.

FLOCCARI CHIUDE I GIOCHI – I padroni di casa rientrano in campo col piglio giusto e per gran parte della ripresa appaiono in controllo del risultato, complice un Genoa di certo non troppo affannato nel tentativo di fare punti. Il Bologna trova il raddoppio al 64′. Fortunato nell’occasione Floccari a deviare in rete il rinvio di Ansaldi. Nel finale il Genoa accenna una reazione ma non riesce ad impensierire veramente il portiere avversario. Termina dunque 2-0 al Dall’Ara.

ECCO I 40 PUNTI – Servivano punti a un Bologna da più di un mese in crisi di gioco e risultati, punti per la salvezza e per riportare serenità in un ambiente in cui negli ultimi tempi le voci sul futuro degli uomini chiavi l’aveva fatta da padrone. I rossoblu ritrovano la vittoria e raggiungono i 40 punti che molto probabilmente valgono la salvezza.

GENOA SENZA MOTIVAZIONI – Gli uomini di Gasperini sono arrivati al Dall’Ara forti della salvezza acquisita e senza particolari motivazioni. Il risultato è una naturale conseguenza di una partita giocata senza troppe motivazioni e senza mai dare l’impressione di cercare di fare il risultato.

TABELLINO E PAGELLE DI BOLOGNA-GENOA 2-0 (1-0)
Bologna (4-3-3): Mirante 6.5; Rossettini 6, Maietta 6, Gastaldello 6, Masina 6 (42′ st Ferrari sv); Taider 6, Brienza 7,5, Brighi 6; Rizzo 6.5 (14′ st Zuniga 6), Floccari 6.5, Giaccherini 7 (36′ st Constant sv).
A disp.: Da Costa, Stojanovic, Mbaye, Oikonomou, Krafth, Pulgar, Crisetig, Mounier, Donsah, Acquafresca.
All.: Donadoni 6.5
Genoa (3-4-3): Lamanna 6.5; Izzo 6, Munoz 5.5, De Maio 5.5; Ansaldi 5 (28′ st Fiamozzi sv), Rincon 5, G.Silva 5.5, Laxalt 5 (13′ st Capel 5); Ntcham 5.5 (1′ st Suso 6), Pavoletti 6.5, Matavz. 5
A disp.: Donnarumma, Marchese, Lazovic, Burdisso, Sommariva, Cerci, Dzemaili, Tachtsidis, Rigoni.
All.: Gasperini 5.5
Arbitro: Damato
Marcatori: pt 11′ Giaccherini, st 18′ Floccari
Ammoniti: Rincon, Munoz (G); Rossettini (B)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *