Al ‘Castellani’ pareggio tra Empoli e Bologna, salvi i felsinei

12EMPOLI – Pareggio a reti bianche al Castellani fra Empoli e Bologna, pari che regala un punto ad entrambe le compagini e che vale la salvezza per i felsinei.

A FIAMMATE – Nella prima frazione di gioco è la squadra ospite a cercare di fare la partita, i rossoblu di Donadoni, dopo un inizio sottotraccia, riescono a trovare più volte lo spunto per rendersi pericolosi, ma l’azione più nitida capita sui piedi di Zielinski, che però spreca centrando Mirante.  Si va dunque negli spogliatoi senza gol.

RETI BIANCHE – La seconda frazione procede sulla falsa riga della prima, con i padroni di casa che però riescono a farsi vedere con più costanza in avanti, impensierendo Mirante. Come Zielinski nel primo tempo, Floccari non riesce a sbloccare il match da ottima posizione, sparando alto sopra la traversa. Da segnalare le recriminazioni dei toscani per un gol annullato per fuorigioco dall’arbitro Chiffi, al termine di un’azione viziata da qualche episodio da moviola. Al triplice fischio comunque reti inviolate per entrambi i portieri, un punto a testa che smuove appena una classifica che per entrambe non ha molto da dire.

EMPOLI PRESTAZIONE BRILLANTE  – Dopo un qualche prestazione non all’altezza del campionato svolto fin a questo momento, i toscani hanno offerto una buona prestazione davanti al proprio pubblico. Buona soprattutto la ripresa dopo un primo tempo in cui gli uomini di Giampaolo hanno faticato a rendersi pericolosi.

BOLOGNA SFATA UN TABÙ E SI SALVA –  Mai nessuna squadra in Serie A si era salvata dopo un inizio di campionato pessimo come quello rossoblu, che alla 10a di campionato avevano raccolto solo 6 punti. Con il pareggio conquistato ad Empoli il Bologna festeggia dunque un’impresa a suo modo storica.

TABELLINO E PAGELLE EMPOLI-BOLOGNA 0-0

Empoli (4-3-1-2): Pelagotti 6,5; Bittante 6 (78′ Zambelli 6), Cosic 6,5, Costa 6, Mario Rui 6,5; Zielinski 5,5, Dioussé 6,5, Croce 6,5 (87′ Buchel sv); Saponara 5,5; Pucciarelli 6, Maccarone 5,5. A disp.: Pugliesi, Camporese, Ariaudo, Maiello, Krunic, Tchanturia.
All.: Giampaolo 6.

Bologna (4-2-3-1)
: Mirante 6; Ferrari 5,5 (68′ Zuniga 6), Gastaldello 6, Maietta 6,5 (54′ Oikonomou 6), Masina 6, Brighi 6, Diawara 5,5; Mounier 5,5 (86′ Krafth sv), Brienza 6,5, Giaccherini 6,5; Floccari 6. A disp.: Da Costa, Mbaye, Crisetig, Pulgar, Donsah, Taider, Tabacchi, Acquafresca.
All.
: Donadoni 6.
Ammoniti: Oikonomou (B), Masina (B)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *