Verso Euro 2016: i probabili convocati dell’Italia di Conte

Oltre agli Stagisti c’è di più – Da ieri la Nazionale Azzurra è in pre-ritiro per gli stage di preparazione agli Europei di Francia 2016. Conte ha convocato diversi giovani giocatori per stimolare il gruppo, ma pochi di loro riusciranno a entrare nella lista definitiva che verrà diramata dopo l’amichevole di domenica 29 maggio contro la Scozia. Da aggiungere a quelli in stage, ci saranno i calciatori ancora impegnati con i rispettivi club.

ITALJUVE Nella conferenza stampa di ieri il C.t. ha ribadito l’importanza del blocco difensivo della Juventus definendolo un “punto fermo” e che c’è piena intenzione di integrare al gruppo dei giovani di talento. È chiaro, quindi, che Buffon, Bonucci, Brazagli e Chiellini hanno la convocazione assicurata grazie alle prestazioni da record dimostrate in campionato. Rimarrà da stabilire se le condizioni fisiche, in particolare degli ultimi due, saranno ottimali per le alte prestazioni tecniche richieste dal loro ex-allenatore. In alternativa anche Rugani entra nei papabili convocati vista l’alta stima che Conte ha nei suoi confronti.

buffon_620x410

CENTROCAMPO DA RIFONDARE Con Verratti e Marchisio infortunati e Pirlo al momento fuori dai radar, il centrocampo è il reparto più cagionevole degli Azzurri. Conte ripone molta fiducia sui romanisti De Rossi e Florenzi, sui laziali Parolo e Candreva e sul suo fedele jolly Giaccherini. Il Modulo sarà decisivo per le altre scelte, in particolare sui dubbi manifestati nelle ultime prestazioni di Thiago Motta e Montolivo, entrambi impegnati nel fine settimana con le rispettive coppe nazionali. Anche Bonaventura rientra tra le probabili scelte definitive del Commissario Tecnico, visto che predilige una certa duttilità tattica, incarnata alla perfezione dal giocatore rossonero.

IN ATTACCO In zona offensiva i nomi sono più ristretti e più delicati da decifrare, visto che per gli stage è stato preferito discutibilmente Immobile al compagno di squadra granata Belotti, perché già inserito emotivamente nel gruppo della Nazionale. Pellé e Zaza sono i prediletti sia per tecnica che per il loro ruolo in campo. Eder, Insigne, Pavoletti, Bernardeschi, El Shaarawy e a questi cinque non è da escludere anche un imprevedibile chiamata di Giovinco, ancora a Toronto per disputare il match di Mls contro i Columbus Crew, si giocano i restanti posti. Gli oriundi rimangono in pole position e uno dei tre promettenti giovani completerà il reparto offensivo.

sassuolo-roma-perotti-el-shaarawy-gol-esultanza-500x335

I BALLOTTAGGI Il vice Buffon sarà Sirigu, mentre come terzo portiere uno tra Mirante o Marchetti. In difesa l’infortunio di Darmian apre le possibilità a De Sciglio, mentre De Silvestri e Acerbi dovrebbero entrare nella lista sicuramente. Anche Antonelli rimane da valutare per il reparto difensivo, la finale di Coppa Italia sarà un ottimo test per verificare le sue condizioni. Gli outsider sono Tonelli, Jorginho e Soriano, per loro lo stage sarà decisivo in chiave convocazione.

La Lista dei Probabili 23 in linea con le precedenti convocazioni:

Portieri: Buffon, Sirigu, Mirante.

Difensori: Barzagli, Bonucci, Chiellini, Acerbi, Antonelli, De Silvestri, De Sciglio.

Centrocampisti: Candreva, Parolo, Florenzi, De Rossi, Giaccherini, Thiago Motta, Bonaventura.

Attacco: Pellé, Zaza, Immobile, Eder, El Shaarawi, Insigne.

(a cura di Federico Bertesi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *