Euro 2016 – Girone C: Reti inviolate tra Germania e Polonia

Europei 2016

E’ uno 0-0 che ha del noioso quello tra Germania e Polonia. Una partita che non ha regalato grandi emozioni, specie nel primo tempo, e che alla fine premia entrambe, mettendole sulla strada della qualificazione: prime a 4 punti con l’Irlanda del Nord alle spalle e l’Ucraina già eliminata dopo la seconda sconfitta consecutiva.

CHE NOIA – Chi si aspettava una gara da storia del calcio, e queste due nazioni di “storia comune” ne hanno parecchia, è rimasto sicuramente deluso. Ma soprattutto è rimasto deluso chi credeva che sarebbe stata la Germania a dominare la scena, creando chissà quali e quante occasioni. E invece di veramente nitide ne costruisce una sola con Ozil nella ripresa. La Polonia invece esce con il rammarico di aver avuto la vittoria a portata di mano senza riuscire ad agguantarla: Milik, anche lui nel secondo tempo, sbaglia in modo piuttosto maldestro due tiri che avrebbero significato il primato solitario del girone C. Neuer ringrazia ed esce dal terreno di gioco “illeso”.

A MEMORIA – Ma cosa è mancato alle due compagni per essere superiori l’una all’altra? Probabilmente il conoscersi fin troppo bene ha giocato un grande ruolo in questa gara: Germania e Polonia infatti si ritrovano dopo aver già disputato insieme le qualificazioni. I biancorossi avevano già dimostrato di poter essere una spina nel fianco dei tedeschi, ma evidentemente Loew non ha imparato abbastanza…

GIRONE C – Come detto ora Germania e Polonia condividono il primato nel girone a quota 4. Staccata di un punto l’Irlanda del Nord che nel pomeriggio aveva superato l’Ucraina decretandone l’eliminazione. Nell’ultimo incontro: Irlanda del Nord – Germania e Polonia-Ucraina, martedì 21 giugno alle ore 18.

GERMANIA-POLONIA 0-0
GERMANIA:
 Neuer, Howedes, Boateng, Hummels, Hector, Kroos, Khedira, Muller, Ozil, Draxler (Gomez), Gotze (Schurrle). A disp. ter Stegen, Leno, Mustafi, Podolski, Can, Weigl, Tah, Sané, Kimmich, Schweinsteiger. Ct Loew
POLONIA: Fabianski, Piszczek, Glik, Pazdan, Jedrzejczek, Blaszczykowski (Kaputska), Krychowiak, Maczynski (Jodlowiec), Grosicki (Peszko), Milik, Lewandowski. A disp. Boruc, Szczesny, Cionek, Wawrzyniak, Salamon, Linetty, Zielinski, Starzynski, Stepinski, . Ct Nawalka 6
Arbitro: Kuipers
Ammoniti: Khedira, Ozil, Boateng (G), Maczynski, Grosicki, Peszko (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *