Badelj-goal, la Fiorentina schianta la Roma 1-0

badelj-fiorentina-esulta-2016-2017-750x450

La Viola costringe i giallorossi al primo KO in questa stagione, grazie al goal del croato ad otto minuti dalla fine. Spalletti furioso con l’arbitro nel dopogara.

FIRENZE – Siamo all’ottantaduesimo minuto: Milan Badelj lascia partire un tiro mostruoso che si spegne in rete dopo aver colpito il palo. Grazie a questo goal favoloso, La Fiorentina batte una Roma coraggiosa, che gioca un buona partita, ma si trova di fronte un Tatarusanu in gran forma che con una prestazione maiuscola, mette a tacere tutte le critiche ricevute dall’inizio del campionato. Gara che  però è stata inevitabilmente condizionata dalla svista dell’arbitro, che non vede il fuorigioco di Kalinic in occasione del goal di Badelj.

FORMAZIONI – Sousa lascia in panchina Bernardeschi e si affida alla coppia Borja Valero-Ilicic, alle spalle di Kalinic. Spalletti risponde con il solito 4-3-3, con Perotti e Salah nel tridente insieme a Dzeko.

LA PARTITA – La partita è combattutissima, ma la prima occasione della partita avviene al quindicesimo: Dzeko spedisce fuori a due passi, servito da un cross perfetto da parte di Florenzi. Lo stesso Dzeko ci riprova due minuti più tardi, ma Tatarusanu è bravo a non farsi sorprendere. La Roma prova a schiacciare la Fiorentina ma al ventiseiesimo è Ilicic a rendersi pericoloso con un tiro da fuori che però, viene deviato da Florenzi in calcio d’angolo.  Al trentasettesimo, la Roma risponde con Dzeko, che però si divora un goal calciando alto da posizione favorevolissima. Nei minuti finali ci provano sia Ilicic che Salah, ma entrambi spediscono il pallone fuori da buona posizione.

Nel secondo tempo parte subito fortissima la Fiorentina, che con Milic sfiora il goal, negato da una grande parata di Szczesny. I giallorossi rispondono con un tiraccio di Manolas in area di rigore, sugli sviluppi di un corner. Al sessantasettesimo Kalinic spreca un grossissima occasione: lasciato colpevolmente da solo in area, schiaccia di testa ma la colpisce male, e Szczesny la para agevolmente. All’ottantunesimo Naingollan colpisce a botta sicura dopo il passaggio di Florenzi, ma Tatarusanu prima e il palo poi, salvano la Fiorentina,  sul ribaltamento di fronte, ecco il goal della Fiorentina: Badelj tira da fuori, e Szczesny, con la visuale ostruita da Kalinic, in netto furigioco, non può arrivare. Nel finale, al novantaquattresimo, gran parata di Tatarusanu su El Shaarawy. La partita termina dunque, con la vittoria della Viola.

TABELLINO

FIORENTINA ROMA 1-0 (0-0)

Marcatori: 82′ Badelj

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Tello (64′ Bernardeschi), Sanchez, Badelj, Milic; Ilicic (77′ Babacar), Borja Valero; Kalinic (84′ Cristoforo). All.:Paulo Sousa.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Bruno Peres; Nainggolan (85′ Iturbe), De Rossi, Strootman; Salah (68′ El Shaarawy), Dzeko, Perotti (78′ Totti). All.:Spalletti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *