La Fiorentina vince con Kalinic: Bologna battuto 1-0 al ‘Dall’Ara’

BOLOGNA – Finisce con la vittoria della Viola il Derby dell’Appennino, anticipo dell’11a giornata di Serie A. L’ 1-0 confezionato da Kalinic su rigore, inseguito al fallo da espulsione del rossoblu Gastaldello, ha regalato agli uomini di Sousa la vittoria. Al Bologna il cuore non basta.

195711788-bbfa7e73-ac47-429a-9342-0b6176149ddeILICI ILLUMINA, KALINIC SEGNA, MA LA VIOLA FATICA – L’approccio al match dei viola è stato decisamente convincente, con Ilicic su tutti ad illuminare la scena. Due legni dello sloveno e poco dopo il gol di Kalinic. Poi più nulla. Al di là della vittoria, la Fiorentina infatti dopo la rete del vantaggio si è pian piano spenta, di pari passo con l’esaurirsi delle giocate prodotte da Ilicic. Gli uomini di Suosa hanno faticato più del dovuto per controllare una partita che, con l’uomo in più, sembrava definitivamente indirizzata. Alla fine i 3 punti sono arrivati, ma in questo momento la Fiorentina sembra dipendere troppo dalla condizione di alcune sue pedine. Prova in chiaroscuro per Bernardeschi e Tello, due uomini che possono e devono fare di più, domenica prossima contro la Samp potranno dire la loro.

2PER I ROSSOBLU MEZZORA DA INCUBO – Due legni che facevano presagire il peggio, poi l’infortunio di Verdi, ormai uomo chiave dei rossoblu, e infine il fallo da espulsione di Gastaldello. Una mezzora in cui i rossoblu hanno concesso davvero troppo e perso la partita, compromettendo anche la prossima trasferta all’Olimpico contro la Roma: Donadoni con Gastaldello e Maietta out dovrà infatti reinventarsi la difesa e molto probabilmente anche parte dell’attacco, sperando nel pieno recupero di Destro. Il bomber rossoblu sta mancando più del dovuto ai suoi compagni, che senza di lui hanno trovato 1 sola vittoria in 15 partite. Contro la Viola il cuore non è bastato a portare a casa il risultato, ora per i rossoblu sono attesi dalla trasferta all’Olimpico: ritornare alla vittoria in casa della Roma sarà tutt’altro che facile.

Tabellino e pagelle di Bologna-Fiorentina 0-1 
Bologna (4-3-3): Da Costa 6; Mbaye 6, Gastaldello 4, Helander 5,5, Masina 5,5; Taider 5, Dzemaili 7, Pulgar 5(77′ Di Francesco sv); Verdi sv (11′ Rizzo 6), Floccari 5(58′ Sadiq 6), Krejci 6,5. A disp.: Sarr, Gomis, Ferrari, Krafth, Oikonomou, Nagy, Viviani, Donsah, Mounier.
All.: Donadoni.

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Gonzalo Rodriguez 6, Astori 6, Salcedo 5 (56′ Tomovic 6); Bernardeschi 5,5 (72′ Sanchez sv), Badelj 6, Borja Valero 7, Milic 6,5; Ilicic 7 (84′ Cristoforo sv), Tello 6; Kalinic 7,5. A disp.: Lezzerini, De Maio, Diks, Olivera, Vecino, Hagi, Babacar, Zarate, Chiesa.
All.
:Paulo Sousa.

Marcatori
:
Kalinic (F).
Arbitro: Valeri di Roma.
Espulsioni: Gastaldello (B)
Ammoniti: Mbaye (B), Kalinic (F), Salcedo (F), Dzemaili (B) e Masina (B) , Tomovic (F).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *