La Roma riprende la rincorsa alla Juve: 0-1 al Ferraris

Grazie all’autogol di Izzo, i giallorossi conquistano tre punti vitali a Marassi. Il Genoa esce a testa altissima, bene Dzeko, Strootman fuori forma.

GENOVA – Alla fine, non senza grande sofferenza, la Roma porta a casa una vittoria determinante, conquistata su un campo ostico per tutti, chiedere alla capolista per conferme. La Roma di questa stagione è una squadra che esprime un calcio spumeggiante ma sa anche soffrire per poi colpire alla prima occasione. A Genova è stata una partita difficilissima, con il Genoa che ha confermato di essere una delle squadre più in forma del campionato. Alla fine, la squadra di Juric, si deve inchinare ai capitolini, per un goffo autogol, che condanna così i rossoblù, ad una sconfitta immeritata. Da segnalare anche il grave infortunio di Perin, che sembra non trovare pace tra acciacchi fisici e provvedimenti disciplinari. Il portiere, soprattutto dopo l’addio di Pavoletti e Rincon, è il leader dei rossoblù e la sua assenza, peserà sicuramente sulla compagine di Juric.

FORMAZIONI – I padroni di casa si schierano con il 3-4-3. In avanti il tridente Ninkovic-Simeone-Ocampos. Spalletti schiera il solito undici titolare con Jesus al posto di Manolas.

LA PARTITA – I ritmi della partita sono subito elevati: al secondo minuto Laxalt impegna Szczesny mentre al quarto Perin compie un miracolo su Dzeko. All’ottavo Perin esce per infortunio, al suo posto Lamanna. Al quindicesimo Nainggolan spreca da ottima posizione. Al ventinovesimo Perotti sciupa una ghiotta occasione: solo davanti al portiere decide di passarla a Dzeko, passaggio che però viene intercettato da Izzo. Al trentacinquesimo però, lo stesso Izzo devia goffamente la conclusione di Peres e la spedisce nella propria rete, regalando così il vantaggio ai giallorossi. Il Genoa risponde subito al trentanovesimo con Ninkovic che coglie il palo.

genoa-roma-diretta

Nella ripresa domina la lotta a centrocampo e lo spettacolo ovviamente ne risente. Al cinquantacinquesimo Dzeko sfiora il vantaggio ma la sua conclusione si stampa sul palo. I capitolini riescono a gestire il vantaggio, senza ulteriori problemi e conquistano così una vittoria che porta i giallorossi a -1 dalla capolista.

FBL-ITA-SERIEA-GENOA-ROMA

IL MIGLIORE: PERES Bruno: Motorino sulla fascia destra, sforna cross a ripetizione. Il suo tiro, deviato, regala i tre punti alla Roma

IL TABELLINO

GENOA-ROMA 0-1 (0-1)

Marcatori: 35′ aut. Izzo

Genoa (3-4-3): Perin (8’ Lamanna); Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic (77’ Pinilla), Rigoni, Cofie, Laxalt; Ninkovic (62’ Edenilson), Simeone; Ocampos.

Roma (3-4-2-1): Szczesny; Rudiger, Fazio, Juan Jesus; Bruno Peres (85’ Manolas), De Rossi, Strootman, Emerson; Nainggolan (88’ Paredes), Perotti (78’ El Shaarawy); Dzeko.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *