Dzemaili abbatte un Toro “spuntato”, al ‘Dall’Ara’ vince il Bologna 2-0

1  BOLOGNA – Ci ha pensato lo svizzero Dzemaili a vendicare con una doppietta la “manita” rimediata dai rossoblu all’ombra della Mole la 2a giornata di campionato. Il Toro, orfano di Belotti, non ha saputo ripetere il risultato conquistato all’andata, perdendo fondamentali punti per la corsa all’Europa, mentre tra le fila rossoblu si è rivisto Verdi dopo mesi di convalescenza.

2NEL SEGNO DELLO SVIZZERO – Donadoni non potrà che essere soddisfatto della vittoria conquistata ai danni del Torino: una partita in cui i suoi uomini hanno concesso davvero poco agli avversari, orfani del loro uomo migliore. Brillante la prestazione di Dzemaili autore di una partita di qualità e sostanza, arricchita dalle due reti messe a segno. Un’altra buona notizia per i felsinei è il rientro di Verdi, subentrato nel finale e apparso subito in un buono stato di forma. Ma per i rossoblu non è tutto rosa e fiori, da una parte la prestazione positiva della difesa e del centrocampo si contrappone a una cronica sterilità del reparto offensivo, a cui le occasioni capitano con il contagocce. Magari il rientro di Verdi saprà dare una nuova scossa a Destro e co.

3SENZA GALLO NON SI VOLA – Il Toro orfano del ‘Gallo’ Belotti ha faticato non poco a trovare la via della porta avversaria, riuscendoci quasi unicamente da calcio piazzato. Per la squadra di Mihajlovic è la quarta sconfitta nelle ultime sette di campionato. Contro il Bologna i granata hanno peccato di grinta, non accennando reazioni nemmeno dopo lo svantaggio e, mentre il Toro arranca, il treno per l’Europa non accenna a fermarsi, con l’Inter ormai a + 9 dai granata. Recuperare Belotti e tornare a volare è l’unico modo per riaprire un discorso che, a 17 giornate del termine, sembra essere ad un passo dal chiudersi.

 

Tabellino e pagelle di Bologna-Torino 2-0 (1-0 dopo fine primo tempo):

Bologna (4-3-3): Mirante 6,5; Krafth 6, Maietta 6,5, Oikonomou 7, Masina 6,5; Nagy 6,5 (76′ Donsah 6,5), Dzemaili 8, Pulgar 6; Di Francesco 6,5 (71′ Verdi 6), Destro 5,5, Krejci 6,5. A disp.: Da Costa, Sarr, Mbaye, Ferrari, Rizzo, Viviani, Mounier, Okwonkwo, Petkovic.
All.: Donadoni 7

Torino (4-3-3): Hart 6,5; Zappacosta 5 (46′ De Silvestri 6), Rossettini 5, Moretti 5, Barreca 5; Benassi 5 (78′ Martinez sv), Valdifiori 6 (63′ Iturbe 6), Baselli 5,5; Iago Falque 5, Boyé 5, Ljajic 6. A disp.: Padelli, Ajeti, Carlao, Gustafson, Lukic, Obi, Martinez, De Luca.
All.: Mihajlovic 5,5

Marcatori: 2 Dzemaili (B)
Ammoniti: Dzemaili (B), Benassi (T), Destro (B)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *