Un lampo di Babacar decide il “derby dell’Appennino”, Fiorentina-Bologna 1-0

 

babagol

FIRENZE – Alla Fiorentina serviva una vittoria nel “derby dell’Appennino” per non perdere il terreno che porta in Europa e una vittoria è arrivata, grazie a un lampo di Babacar nel diluvio del secondo tempo.

CON KALINIC K.O, CI PENSA BABACAR – Un primo tempo senza squilli, un Kalinic tutt’altro che al top della forma e partita in perfetto equilibrio. L’infortunio occorso al bomber croato ha però dato spazio a Babacar, bravo a farsi trovare pronto e a pungere gli avversari, mettendo in discesa con una maestosa incornata una partita che si stava complicando. Da incorniciare la prestazione odierna di Sanchez, protagonista di numerosi interventi decisivi e bravo a non far rimpiangere l’assente Gonzalo in mezzo alla difesa. Sousa sarà soddisfatto della prova dei suoi, maturata nonostante le assenze, ma le avversarie della Viola per l’Europa non accennano a fermarsi e da qui alla fine la Fiorentina non può permettersi passi falsi.

DestroDONADONI, NON BASTA LA DIFESA A 3 – I rossoblu hanno provato a sorprendere i viola scendendo in campo con un quasi inedito 3-5-2, per garantire una maggiore copertura alla propria porta. Impresa quasi riuscita, ma che non ha portato punti in dote ai felsinei, ordinati a difendersi ma poco cinici e imprecisi in avanti, incapaci di ribaltare la situazione una volta andati in svantaggio. Prestazione da sottolineare quella di Verdi, che si conferma in crescita e uomo in più dei rossoblu, così come da sottolineare anche lo spirito di sacrificio di Destro. Questo derby è stata un’occasione per Donadoni di osservare da vicino alcune pedine poco utilizzate fino ad oggi, ma contro la Fiorentina le “seconde leve” non hanno di certo brillato. L’ex c.t. probabilmente però, concederà loro altre occasioni in questo finale di campionato che per i rossoblu non ha più molto da dire.

TABELLINO E PAGELLE DI FIORENTINA-BOLOGNA 1-0

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Sanchez 7,5, Tomovic 6, Astori 6,5; Tello 6,5 (39′ st Chiesa sv), Badelj 6, Cristoforo 6, Milic 6,5; Borja Valero 6,5, Ilicic 6 (26′ st Saponara 6), Kalinic 5 (1′ st Babacar 7,5). Allenatore: Paulo Sousa.

BOLOGNA (3-5-2): Mirante 6,5; Torosidis 6 (32′ st Di Francesco), Gastaldello 6, Maietta 5,5; Mbaye 5,5, Taider 5 (9′ st Dzemaili 6), Viviani 5,5 (9′ st Nagy 6), Donsah 5,5, Krejci 6; Verdi 6,5, Destro 6.
Allenatore: Roberto Donadoni.

MARCATORI: 5′ st Babacar.

ARBITRO: Daniele Doveri.

NOTE: ammoniti Destro, Badelj, Tomovic, Cristoforo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *