Mondiale Rally Corsica – Day 1 – Meeke e Ogier in lotta per la prima posizione, Neuville terzo. Tanak e Hanninen out

Si conclude la prima tappa del Tour de Corse, quarta gara del campionato mondiale rally, composta da quattro prove speciali che si snodano su due percorsi montuosi ripetuti entrambi due volte. La gara francese che si svolge in Corsica è nota per le sue insidie poste ad ogni curva, con percorsi stretti e tortuosi che si arrampicano per le alture di quest’isola mediterranea.

Sicuramente un rally pericoloso e difficile, che ha visto parecchi incidenti durante la sua storia, fra cui quelli fatali accaduti a Attilio Bettega ed a Henri Toivonen con il copilota Sergio Cresto nelle edizioni 1985 e 1986 e il terribile incidente occorso a Colin McRae durante l’edizione 2000, dove il pilota scozzese ha riportato parecchie ferite che avrebbero potuto compromettere seriamente la sua carriera.

Ogier-TDC-2017-3

Per fortuna queste prime quattro prove speciali si sono svolte senza particolari problemi, con l’inglese Kris Meeke che domina in tre di esse ottenendo la prima posizione, con Ogier secondo (ma che riesce a strappare la PS3 a Meeke) a soli 10.3 secondi e Thierry Neuville costante in terza posizione a 25.8 secondi. Tra i big vediamo il ritiro di Hanninen per un principio di incendio alla sua Toyota Yaris ma che tornerà in gara grazie alla regola del SuperRally, non senza penalità e l’uscita di strada di Ott Tanak, seconda guida Ford .WRC-Rally-Francia-Tour-de-Corse-Hanninen-Toyota-2017

Quarta posizione per l’irlandese Craig Breen su Citroen mentre Jari-Matti Latvala in quinta posizione soffre lo scarso feeling con la sua Toyota Yaris sull’asfalto Corso.

A seguire Dani Sordo su Hyundai, il compagno di squadra Hayden Paddon, Lefebvre su Citroen, Mikkelsen su Skoda Fabia R5 e Suninen su Ford Fiesta R5 chiudono la top ten di questo Tour De Corse, con il pilota della Skoda che domina la classifica WRC2 riservata alle vetture di classe R5.wrc_tour_de_corse_le_neo-zelandais_hayden_paddon_de_lequipe_hyunday-2989259

Domani mattina ore 8:40 si riparte con la prova speciale 5, La Porta – Valle di Rostino 1, e con le altre tre prove che costituiscono la seconda tappa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *