Mondiale Rally Corsica – Day 2 – Meeke e Ogier out, ed è Neuville a prendere il comando

Con la seconda tappa del Tour De Corse conclusa, andiamo quindi a riassumere i punti salienti della giornata.

Inizio di tappa che vede le prime due prove speciali appannaggio di Kris Meeke che tiene a debita distanza i due avversari Thierry Neuville e Sebastièn Ogier, i due battagliano per la seconda posizione quando durante la Prova Speciale 7,  Meeke accusa problemi al motore della sua C3 WRC ed è costretto a ritirarsi dopo una gara praticamente dominata dall’inizio.

La via quindi è spianata per i due inseguitori, Ogier si aggiudica la PS7 davanti a Latvala, in rimonta dopo i problemi di feeling con la sua Yaris e al belga Neuville. Ogier-Tour-de-Corse-2017-2

 

Durante la PS8 però la Fiesta di Seb Ogier accusa dei danni meccanici dovuti ad un guasto alla trasmissione, il che permette a Neuville e al compagno di squadra Dani Sordo di recuperare svariate posizioni e agguantare la prima e la terza posizione assoluta. Nel frattempo sia Ott Tanak che Juho Hanninen, ritornati in gara con la regola del SuperRally stanno facendo marcare ottimi piazzamenti in prova, pur essendo molto indietro nella classifica assoluta, rispettivamente diciassettesimo e trentaquattresimo.

tour-corse-2017-33_g

 

Si chiude quindi la giornata con i primi tre piloti, Neuville, Ogier e Dani Sordo racchiusi in meno di un  minuto, con Latvala quarto ma in costante crescita e Breen su Citroen deciso a portare più punti possibile alla casa francese per il campionato costruttori a chiudere le prime cinque posizioni.

Con due sole prove mancanti alla fine di questo Tour De Corse pieno di colpi di scena, riuscirà Thierry Neuville a gestire la pressione e a portare a casa la prima vittoria stagionale dopo le sfortunate gare di Montecarlo e Svezia?

Lo vedremo domani alle 8:58 con la PS9 e a seguire la Power Stage di Porto Vecchio a concludere la gara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *