Mondiale Rally Sardegna – Day 3 – Paddon esce di scena, Tanak prende il comando!

11531_HaydenPaddon-Italy-2017_001_896x504

Dopo un inizio spumeggiante, Hayden Paddon cede alla pressione degli inseguitori e commette un errore fatale, danneggiando la sua i20 Coupè WRC e buttando via tutto il lavoro fatto per mantenere la leadership del rally di Italia Sardegna. Il neozelandese urta un terrapieno con il posteriore e stacca una ruota, lasciando strada libera a Ott Tanak che prende il comando.

Ott Tanak, Martin Jarveoja (Ford Fiesta WRC #2)

Subito dietro al pilota dello quadrone Ford è Jari-Matti latvala su Toyota, che si mantiene costante nel ritmo e abbastanza veloce da poter recuperare il distacco di soli 24.3 secondi da Tanak, terza posizione provvisoria per  Thierry Neuville su Hyundai, che superati i problemi all’impianto frenante che gli avevano fatto perdere terreno rispetto alla testa della gara sta cercando di mantenere la terza posizione nonstante il suo distacco superi il minuto.

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul (Hyundai i20 Coupè WRC #5)

Subito dietro a Neuville, a testimoniare l’ottimo lavoro fatto durante i test ci sono le due Toyota Yaris di Esapekka Lappi e di Juho Hanninen che sta recuperando il tempo perduto nella uscita di strada nella giornata di ieri.  I tre piloti finnici si dimostrano tutti costanti e veloci (a parte qualche errorino di Hanninen) e finalmente possono ambire a posizioni in classifica migliori, considerata la gioventù della vettura e del team.

Esapekka Lappi, Lasse Ferm (Toyota Yaris WRC #12)

Infine, staccato di oltre 3 minuti e venti secondi dalla testa della gara troviamo il leader del mondiale Sebastèn Ogier, che non sembra apprezzare gli sterrati italiani e che non è competitivo e veloce tanto quanto il compagno di squadra.

Pessima gara per ora per i piloti ufficiali Citroen, con il neo acquisto Andreas Mikkelsen che fatica a trovare il feeling necessario con la sua C3 e si ritrova appena ottavo, Camilli decimo, Craig Breen ventiseiesimo e Kris Meeke ritirato già nelle prime fasi del rally per un brutto cappottamento.

Andreas Mikkelsen, Ola Floene (Citroen C3 WRC #9)

Appuntamento a domani per le ultime tre prove speciali del rally e per la Power Stage!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *