Mondiale Rally Polonia – Day 2 – Neuville in testa, lotta serrata nelle prime posizioni

dani-sordo-rally-poland-2017

Riparte il campionato del mondo rally e lo fa dalla Polonia, tappa aggiunta solo recentemente al calendario del mondiale. La torrenziale pioggia caduta nei giorni precedenti al rally ha trasformato gli sterrati polacchi in kilometri di pozze di fango dalla scarsissima aderenza, e il belga Thierry Neuville sembra essere quello più a suo agio a sguazzarci dentro.

Dietro a Neuville a soli 1,3 secondi si trova Ott Tanak, la seconda guida Ford M-Sport sta facendo segnare degli ottimi tempi in prova e si sta dimostrando costante e capace di insediare le prime posizioni. Terza posizione provvisoria a soli 6,6 secondi per il finlandese Jari Matti Latvala. Il portacolori Toyota ha trovato il massimo della confidenza con la sua Yaris al debutto quest’anno e può riuscire a centrare la seconda vittoria stagionale dopo quella ottenuta fra le nevi svedesi.

imgl9636copy

A oltre 35 secondi dalla testa della gara troviamo il quattro volte campione del mondo Sebastièn Ogier, che a quanto pare sta faticando molto a tenere il ritmo dei primi, probabilmente per problemi di scarso feeling con la sua Fiesta WRC. Rivelazione di questo rally di Polonia sono gli ottimi tempi di Timo Suninen, che con la sua Fiesta del team M-RT (team satellite della M-Sport) si trova in quinta posizione davanti a Juho Hanninen su Toyota.

imgl9694copy

Male le Citroen per ora, con Lefebvre solo nono e Mikkelsen fermato da un cappottamento di strada che ha danneggiato la sua C3 WRC. Il periodo nero Citroen non accenna a finire, il team che ha dominato a lungo il mondiale rally ai tempi del cannibale alsaziano Sebastièn Loeb sta facendo fatica ad affermarsi quest’anno. Come già accennato Kris Meeke è stato “licenziato” a favore di Mikkelsen, e non credo lo vedremo al volante presto quest’anno.

Si riparte domani con la undicesima prova speciale a Baranowo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.