Motomondiale Gran Bretagna – Vince Dovizioso davanti a Viñales e Rossi, Marquez rompe il motore

http _media.motoblog.it_c_c74_motogp-brno-2017-053

Altra gara spettacolare quella svoltasi sul circuito inglese di Silverstone, dove a vincere è stato ancora una volta Andrea Dovizioso in sella alla sua Ducati, che ha svolto una gara eccellente, rimanendo sempre nel gruppetto di testa e tenendo il passo dei primi senza mai mollare, cogliendo l’occasione di effetturare il sorpasso decisivo su Rossi a tre giri dalla fine. Dovizioso agguanta la quarta vittoria stagionale e la seconda di fila dopo quella dello scorso gran premio in Austria, mettendosi dietro Maverick Viñales e Valentino Rossi. Quest’ultimo ha dominato la gara dalla prima curva fino a tre giri dalla fine, dove i consueti problemi al posteriore delle Yamaha si fanno sentire.

Valentino-Rossi-al-MotoGP-Silverstone-2017

Tornano quindi entrambe le Yamaha sul podio, con Viñales che torna a insidiare la prima posizione finendo pochi decimi dietro a Dovizioso, in un finale quasi al fotofinish che ha fatto sobbalzare molti sulla sedia. Lo spagnolo infatti in più occasioni ha tentato, senza riuscirci, il sorpasso decisivo su Dovizioso, in vista del traguardo però ha mollato la corda consolidando la seconda posizione.

motogp-sulverstone-fp1-2017

Quarta posizione per Cal Crutchlow, il pilota di casa partiva dalla prima fila con un tempo interessantissimo fatto segnare in qualifica, ma si deve accontenare della quarta posizione (ma prima fra i team privati) pur essendo restato a lungo nel gruppo di testa, girando con i tempi dei primi. Il pilota del team di Lucio Cecchinello sicuramente sarà pienamente soddisfatto. Chiude la top five Jorge Lorenzo.

http _media.motoblog.it_0_0bb_cal-crutchlow

Clamoroso ritiro per un problema al motore per Marc Marquez, che vede andare letteralmente in fumo  sia la possibilità di consolidare la sua leadership nel mondiale sia la leadership stessa, che ora va ad Andrea Dovizioso con 9 punti di vantaggio sullo spagnolo. La stessa sorte era toccata l’anno scorso al Mugello proprio a Valentino Rossi, che aveva concluso la gara in una scia di fumo bianco. Ora Marquez dorvrà seriamente pensare al da farsi e se vuole vincere questo campionato del mondo non deve commettere più nessun errore.

motogp-silverstone-marquez

Una gara quindi molto emozionante, piena di colpi di scena e di momenti di pura tensione, che però vede ancora dei piloti e delle moto italiane sul podio. Mai si era arrivati a questo punto della stagione con così tanti piloti racchiusi in così pochi punti e con Dovizioso in formissima, le Yamaha in lento recupero e Marquez che non vorrà farsi rubare sotto il naso il mondiale ne vedremo nelle belle nelle prossime gare.

Appuntamento il 10 Settembre per il gran premio di San Marino e della Riviera di Rimini sul circuito di Misano Adriatico, gara di casa per molti piloti nostrani!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *