Mondiale Rally Spagna – Day 3 – Kris Meeke vince davanti a Ogier e Tanak, Hyundai tutte ritirate!

Si chiude il rally di Catalogna, terzultima gara di questo mondiale 2017, con la vittoria del pilota britannico Kris Meeke su Citroen C3 WRC+, che torna alla vittoria dopo quella ottenuta in Messico quest’anno. Dopo quella vittoria Meeke ha inanellato una serie di ritiri e di incidenti che hanno portato il team Citroen ad imporgli una pausa di riflessione, che sicuramente ha giovato al britannico visto al splendida vittoria.

Chiude in seconda posizione Sebastièn Ogier, che gestisce la seconda posizione senza problemi e raccoglie punti pesantissimi in ottica campionato e anche in ottica costruttori, il team M-Sport Ford si conferma in prima posizione tra i team.

Terza posizione per Ott Tanak, seconda guida M-Sport, che chiude a soli 5 secondi netti dal compagno di squadra e a soli 33 secondi dal leader di gara, ormai i mezzi e i piloti sono così competitivi che il podio di una tappa del mondiale è racchiusa in appena una trentina di secondi!

Quarto e unico del team Toyota a chiudere la gara inerme è Juho Hanninen, che si trova a dover lottare per la quarta posizione con il novegese Mads Ostberg, che però poi finirà molto attardato rispetto al pilota Toyota. Una mezza delusione però per il team Giapponese con base in Finlandia, perchè nè Jari-Matti LatvalaEsapekka Lappi hanno terminato la gara e sono stati costretti al ritiro.

Chiudono la top ten quindi Mads Ostberg, Lefebvre, Evans, Suninen, Jan Kopecky su Skoda Fabia R5 e Veiby.

Delusione totale invece per il team Hyundai Motorsport, che non riesce nemmeno a centrare la top ten con nessuna delle vetture ufficiali. Dani Sordo era già uscito di strada insieme a Andreas Mikkelsen nella prova speciale 12 e chiude solo quindicesimo ma vincitore della PowerStage, mentre il norvegese neo acquisto della Hyundai chiude diciottesimo.

Capitolo a parte per la gara di Thierry Neuville, che taglia troppo una curva nella prova speciale 16 e danneggia irreparabilmente la ruota anteriore destra della sua i20 WRC. E con questo sono due ritiri di fila per il pilota belga, che vede assottigliarsi le sue possibilità di vittoria del mondiale. Sicuramente la troppa foga e la guida al limite non premiano il belga, che allo stesso tempo risulta il pilota con più vittorie e con più ritiri fra i “big” del campionato. Questi due “zeri” in classifica pesano molto sul punteggio, Neuville viene addirittura scavalcato di un punto da Ott Tanak e vede aumentare il distacco da Ogier a 37 punti. Potrebbe ancora farcela, ma deve centrare il più alto gradino del podio sia in Gran Bretagna che in Australia.

Una gara quindi molto combattuta, che vede il ritorno inaspettato di Meeke e la disfatta delle Hyundai. Il campionato non è ancora del tutto deciso, ma sicuramente Sebastièn Ogier vorrà dare il massimo negli ultimi due rally del campionato e Neuville non perderà la speranza fino all’ultimo chilometro dell’ultima prova speciale del mondiale.

Appuntamento quindi tra 16 giorni nelle foreste fangose del Galles, per il rally di Gran Bretagna!

Classifica Finale                                                                         Classifica Piloti

1- Kris Meeke (Citroen C3)           3h 01’21”.1             1- Sebastièn Ogier 198 punti

2- Sebastièn Ogier (Ford Fiersta)    +28.0s                2- Ott Tanak 161 punti

3- Ott Tanak (Ford Fiesta)                  +33.0s                  3- Thierry Neuville 160 punti

4- Juho Hanninen (Toyota Yaris)    +54.1s                 4-Jari-Matti Latvala 123 punti

5- Mads Ostberg (Ford Fiesta)          +2’26”.2             5- Dani Sordo 93 punti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.