Mondiale Rally Galles – Day 3 – Ogier al comando della gara davanti alle Toyota, sfuma il sogno di rimonta di Tanak

AP-1X437A2TS2111_news

Una gara veramente al cardiopalma quella che si sta svolgendo sulle fangose strade sterrate del Galles, dove il tipico meteo Inglese accoglie questo nuovo round del campionato del mondo rally. In molti si sono dati il cambio alla testa della corsa, ma ora è il Francese Sebastièn Ogier ad aver raccolto il testimone, che guida la gara con un vantaggio inferiore ai 12 secondi su Latvala e Lappi, i due superstiti dello squadrone Toyota. Ogier è riuscito pian piano a rimontare dopo gli errori che lo avevano relegato nelle retrovie in apertura di gara e sfruttando gli errori e i problemi degli avversari è pian piano tornato in testa alla corsa.

Sebastien Ogier (FRA) performs during FIA World Rally Championship 2018 in Deeside, Great-Britain on October 5, 2018

Dietro di lui a strettissimo contatto ci sono le due Toyota di Jari-Matti Latvala e Esapekka Lappi, che stammo marcando a uomo Ogier, mettendolo sotto pressione prova dopo prova, risultando in un distacco pressochè nullo che non permette al francese nessuno spazio di manovra. I due finlandesi stanno spingendo al massimo la Yaris WRC+, che si sta dimostrando di gran lunga la miglior vettura su fondi sterrati o fangosi.

AP-1X43DWYE12111_news

Chiudono la top five le due Citroen di Mads Ostberg e Craig Breen, un buon risultato per la Citroen considerando il momento veramente avaro di buoni piazzamenti degli ultimi tempi. Le conferme alle voci che vedrebbero Sebastièn Ogier in Citroen ormai hanno illuminato parecchi dubbi sulla riuscita di questa impresa, che sia stato un ritorno di orgoglio nazionale a portare il cinque volte campione del mondo alla casa costruttrice Francese?

AP-1X3PSKS7D2111_news

Momento di grossa difficoltà per Thierry Neuville, il leader del campionato si trova in ottava posizione provvisoria a quasi un minuto di distacco alla testa della corsa, Disastrosa ai fini della gara una uscita di strada in un fosso che gli ha fatto perdere oltre un minuto e lo sta costringendo a una rimonta al limite delle sue possibilità. Riuscirà Neuville a difendere la prima posizione in campionato?

AP-1X3PAYTT12111_news

Grande delusione invece per Ott Tanak che si ritira a causa di grossi problemi meccanici alla sua Yaris durante la prova speciale 16, dopo aver letteralmente dominato la gara  portandosi a casa ben un terzo delle prove speciali sin ora corse. Una grande delusione per lui che con questa ipotetica vittoria in Galles avrebbe inanellato la quarta vittoria di fila in campionato e avrebbe scavalcato Neuville in classifica, diventando il contendente numero uno alla vittoria finale.

AP-1X4376JG12111_news

Una gara quindi veramente da seguire minuto per minuto, e che riparte domani per la quarta e ultima tappa dalla prova di Elsi, alle 7.22 ora locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *