Mondiale Rally Corsica – Day 1 & 2 – Battaglia tra Neuville e Evans, Tanak scivola dietro per una foratura

Lo spettacolo del mondiale rally riparte dalle tortuosissime strade asfaltate della Corsica, per una gara leggendaria che da sempre rende magico il rally. A guidare la gara per ora è Thierry Neuville, che ha scavalcato Elfyn Evans, all’ultima prova della tappa odierna e che guida la gara per 4,5 secondi. Neuville per ora si porta a casa tre prove speciali, con un ottimo ritmo gara e tempi in prova sempre ottimi. Sicuramente non sarebbe in testa se Ott Tanak non avesse forato durante la penultima prova della giornata, cosa che lo ha fatto scivolare dalla prima posizione alla sesta con quasi due minuti di distacco dalla testa della gara.

AP-1YVCQ493D2111_news

AP-1YVCPZGCH2111_news

Seconda posizione per Elfyn Evans, che è stato in testa sino alla dodicesima speciale con 5 prove speciali vinte su 12 svolte. Evans ha dichiarato di aver trovato un ottimo feeling con la sua Fiesta WRC+, dichiarazione confermata anche dai tempi in prova siglati sin ora, ma nonostante ciò non è riuscito a tenere testa al Neuville. Con due speciali alla fine dovrà lottare parecchio se vuole arrivare sul primo gradino del podio.

AP-1YVCPU1EW2111_news

Terza posizione provvisoria per Sebastièn Ogier, che ha lottato con il sottosterzo della sua C3 per tutta la gara, riuscendo a ridurre il problema con un cambio di setup e a rimontare dalla quinta posizione sino a prendersi il terzo gradino del podio su Dani Sordo. Il campione Francese si trova comunque molto attardato rispetto alla testa della gara e difficilmente potrà puntare alla vittoria finale.

AP-1YVDVJBR52111_news

Chiudono la top five Dani Sordo e Teemu Suninen, al debutto in Corsica con la sua Fiesta WRC+, mentre ottima la gara per ora di Fabio Andolfi, che guida la classifica della WRC2 con la sua Skoda Fabia R5, con 21,6 econdi di vantaggio su Nikolay Gryazin, anche lui su Skoda Fabia R5. Una grande battaglia anche in WRC2, che per fortuna sta vedendo trionfante un pilota tricolore!

dx7r2620-1200x675

Una gara per ora piena di colpi di scena, che tiene incollati ai live timing e agli schermi delle dirette televisive. Si riprenderà domani alle 9.45 con la penultima prova del rally, quella di Eaux de Zilia, per poi concludere con la Power Stage di Calvi alle 12.18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *