Finale Coppa Italia, ecco perché l’Atalanta è favorita sulla Juventus

Mercoledì si gioca la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus, insospettabilmente però la Dea parte stragrande favorita per questa partita.

A oggi pensare che i bianconeri possano vincere la competizione appare una chimera, visto il momento di totale confusione, anche se ricordate la palla è rotonda.

Juventus Atalanta favorita
Finale Coppa Italia, Atalanta favorita (ANSA) SportMain.it

La squadra di Gian Piero Gasperini era partita male quest’anno, ma ha improvvisamente alzando i giri riuscendo a raggiungere dei risultati straordinari. Oltre alla finale di Coppa Italia infatti ha centrato quella di Europa League e ha scavalcato la Roma pronta a meritarsi, a prescindere da quest’ultima, la qualificazione alla prossima Champions League.

Fatto sta che la squadra nerazzurra corre molto, ha fiato, tecnica e voglia, dall’altra parte invece ai bianconeri sembra davvero andare tutto male. La Juventus, infatti, non riesce più a vincere e da febbraio a questa parte è riuscita a giocare solo una partita che vale il suo nome, cioè la vittoria nella semifinale d’andata proprio di Coppa Italia contro la Lazio. Da quel momento il buio rappresentato anche da tanta sfortuna, si veda ieri i tre legni presi contro l’ultima della classe.

Ora si gioca una gara decisiva e sarà importante vedere chi avrà la meglio per vincere un trofeo improvvisamente diventato importantissimo.

Juventus-Atalanta, le ultime dai campi

La Juventus arriva alla finale di Coppa Italia contro l’Atalanta anche con tante defezioni. Dimenticando l’assenza da tutta la stagione di Paul Pogba e Nicolò Fagioli, sono divers ii calciatori importanti che non vedranno il campo. Dietro peserà moltissimo l’assenza del capitano Danilo che probabilmente ha finito qui la sua stagione, oltre a quella di Alex Sandro che l’avrebbe potuto sostituire. Considerando anche De Sciglio come un calciatore rimasto sempre fuori quest’anno peserà in mezzo al campo la squalifica di Manuel Locatelli.

Juventus e la sfida con l'Atalanta
Juventus Atalanta ultime dai campi (ANSA) SportMain.it

Squalifica pesante anche in casa della Dea che non avrà il centravanti Gianluca Scamacca che vive un momento di grandissimo spolvero. Al suo posto Gian Piero Gasperini dovrebbe schierare il nigeriano Lookman che garantisce comunque grandissima affidabilità. Non ci saranno nemmeno gli indisponibili Holm e Kolasinac, giocatori di gamba che sicuramente avrebbero fatto molto comodo in questa gara. Dubbi soprattutto sul secondo che dovrebbe essere ancora sostituito da Hien che ben ha fatto in queste ultime partite.

Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS 4-2-3-1 – Perin; Gatti, Bremer, Rugani, Cambiaso; McKennie, Rabiot; Chiesa, Yildiz, Iling Junior; Vlahovic.

ATALANTA 3-4-2-1 – Carnesecchi; de Roon, Hien, Djimsiti; Hateboer, Ederson, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Lookman.

Impostazioni privacy