Imola, per la Ferrari è ‘allerta meteo’: gli aggiornamenti

Le previsioni meteo in vista del prossimo weekend di Formula 1, quando si correrà il tanto atteso Gran Premio dell’Emilia-Romagna ad Imola

Il mondiale 2024 di Formula 1 sta entrando nella fase più calda, quella a cavallo della sosta di agosto, quando i piloti a caccia del podio e della vittoria finale cercheranno di staccare i rivali e mettersi in fuga.

Le previsioni meteo su Imola
Previsioni meteo molto delicate per il Gran Premio ad Imola (Foto Ansa) – Sportmain.it

Nel weekend del 18-19 maggio prossimi si correrà uno dei gran premi più attesi da tutti, in particolare dal pubblico italiano. Ovvero il GP dell’Emilia-Romagna, che si consuma sulla storica pista di Imola. La speranza dei tifosi è che la Ferrari torni a trionfare su questo circuito, cosa che non accade dal lontano 2006 ad opera di sua maestà Michael Schumacher.

La Ferrari ha anche previsto per Imola un cambiamento importante. Il team principal Frederic Vasseur è pronto a introdurre il primo pacchetto di aggiornamenti dell’anno sulla SF-24. Dopo il filming day di Fiorano, la scuderia di Maranello cercherà di ottenere la conferma di quanto visto nelle simulazioni. Sempre che il clima ed il meteo in generale sia clemente, viste le previsioni non proprio idilliache.

GP Imola, le previsioni meteo in vista del prossimo weekend

I vari portali dedicato alle previsioni metereologiche stanno già preoccupando i ferraristi e non soltanto, con tutti i piloti ed i team di Formula 1 che dovranno prepararsi ad eventuali eventi atmosferici non proprio positivi o gradevoli sulla pista emiliano-romagnola.

Ferrari, le modifiche possono attendere
Modifiche Ferrari a rischio visto il maltempo previsto a Imola (Foto Ansa) – Sportmain.it

Nei giorni di venerdì 17 e sabato 18 maggio su Imola sono previste temperature intorno ai 22 gradi di massima, con un clima piuttosto mite, soleggiato con qualche nuvola in più del previsto, ma senza precipitazioni. L’unica noia potrebbe essere rappresentata dal vento lieve, che potrebbe creare qualche grattacapo ai piloti, soprattutto nel sabato di qualifiche.

Differente la previsione per domenica 19, quando andrà in scena il gran premio vero e proprio. Si prospettano precipitazioni e piogge per tutto l’arco della giornata. Non si abbasseranno le temperature, ma cadrà parecchia acqua sul circuito in questione, fattore che potrebbe fortemente influenzare la gara, la scelta delle gomme e le strategie delle varie scuderie.

Per questo motivo la Ferrari dovrà pensarci bene prima di apportare modifiche ed aggiornamenti sulla monoposto di Leclerc e Sainz in vista del GP di Emilia-Romagna. Le precipitazioni previste rischiano di invalidare tali cambiamenti e di sprecare un weekend, dove la Rossa dovrà puntare alla strategia migliore ed a vincere per puntare al podio finale.

Impostazioni privacy