Lutto nel mondo del calcio: addio al presidente

Un’altra notizia tremenda per il calcio italiano arrivata poche ore fa. Lo storico presidente di questo glorioso club ci ha lasciati

Il 2024 è un anno molto particolare per il calcio italiano. A livello internazionali i tifosi nostrani possono essere contenti di vedere due squadre, come Atalanta e Fiorentina, essere approdate rispettivamente alle finali di Europa e Conference League, segno di un movimento che sta crescendo nonostante le difficoltà e l’arretratezza strutturale.

Lutto nel calcio: addio al presidente
Lutto nel mondo del calcio italiano per l’addio dell’amato presidente (Foto Pixabay) – Sportmain.it

Ma allo stesso tempo in Italia non sono mancati i momenti di dolore e di dramma legati proprio al calcio. Sempre un momento di grande commozione e tristezza per i tifosi quando si viene a sapere della scomparsa di qualche grande personaggio di questo amatissimo sport, leggende e miti che se ne vanno improvvisamente lasciando un vuoto e tanti bei ricordi.

Basti pensare alla scomparsa di ex campioni leggendari come Gigi Riva o Giacomo Losi, avvenute ad inizio anno. Oppure la morte improvvisa del giovane calciatore Mattia Giani del Castelfiorentino, dopo un malore sul campo. Le tragedie ahinoi non sono finite qui, visto l’ultimo lutto improvviso giunto nello scorso weekend.

Addio al presidente ed imprenditore: aveva solo 63 anni

A piangere sono in particolare gli appassionati di calcio del Veneto, visto che è venuto a mancare un punto di riferimento dello sport e dell’imprenditoria di questa regione. Nella notte tra sabato 11 e domenica 12 è venuto a mancare, probabilmente a causa di un malore notturno, Alberto Catania, presidente del Montebelluna Calcio.

Siciliano di origine, ma veneto di adozione, Catania è scomparso a 63 anni all’improvviso, lasciando di stucco tutti i suoi conoscenti, colleghi ed amici, oltre che i tifosi del Montebelluna. Un vero appassionato di calcio e di affari, titolare dell’azienda Prodeco Pharma di Castelfranco ed ex presidente del club giovanile del Montello.

L'addio triste del presidente del Montebelluna
Alberto Catania è scomparso nella notte: era presidente del Montebelluna (Screenshot Instagram) – Sportmain.it

Il club ha voluto immediatamente omaggiare il presidente Catania con un commovente post sui social, ringraziandolo per il suo sforzo e la sua passione. Per il Montebelluna si tratta del secondo terribile lutto nel giro di pochi anni: nel 2019 l’allora presidente del club veneto Marzio Brombal era mancato a causa di un infarto, a poche ore dalla vigilia della gara di campionato di serie D contro il Trento.

Ora un’altra notizia terribile per questa realtà veneta che sta dimostrando grande spirito nel calcio. Infatti il Montebelluna, che proprio per volare del presidente Catania aveva di recente cambiato denominazione in Prodeco Calcio Montebelluna, ha raggiunto da poco la salvezza aritmetica in Serie D, confermandosi una realtà importante del calcio dilettantistico della propria regione.

Impostazioni privacy