Juve, che colpo: è il pupillo di Giuntoli, il Napoli lo ha scaricato

La Juventus guarda in casa Napoli in ottica mercato con i bianconeri pronti a chiudere un colpo in vista dell’estate

Con la stagione che volge al termine il calciomercato entra nel vivo e le squadre sono alla ricerca dei rinforzi necessari per migliorare i propri organici.

Calciomercato Napoli Juventus Giuntoli
La Juventus è pronta a chiudere un colpo dal Napoli (LaPresse) – sportmain.it

Dopo una stagione ricca di alti e bassi la Juventus è alla ricerca di quei giocatori che possano portarla ad essere maggiormente competitiva in Italia e pronta per il ritorno in Europa dopo un anno di assenza. Cristiano Giuntoli è ormai da tempo sulle tracce di diversi calciatori ed una pista porta proprio al suo passato, quel Napoli che ha reso grande e dal quale ora potrebbe pescare una pedina molto importante.

Calciomercato, Giuntoli guarda in casa Napoli per la sua Juventus

Nel mirino del direttore sportivo bianconero ci sarebbe Giacomo Raspadori. L’attaccante della nazionale italiana potrebbe essere sacrificato dagli azzurri per fare cassa e la Juventus sarebbe pronta a mettere sul piatto circa 35 milioni di euro per assicurarsi il suo cartellino.

Juventus mercato Raspadori Napoli
Napoli, Raspadori nel mirino della Juventus (LaPresse) – sportmain.it

In casa Napoli è in arrivo una vera e propria rivoluzione tecnica in vista della prossima stagione con Victor Osimhen pronto a salutare per tentare un’avventura all’estero ma potrebbe non essere l’unico attaccante a dire addio alla maglia azzurra. Raspadori infatti vuole capire quale sarà il progetto tecnico del club di Aurelio De Laurentiis con la speranza di trovare maggiore spazio rispetto alla stagione in corso.

Non è da escludere che, in base a quello che sarà il prossimo allenatore dei partenopei, venga dato l’ok alla cessione della punta classe 2000. L’attaccante da sempre piace alla Juventus che sarebbe pronta a fare un’offerta per assicurarsi il suo cartellino già in estate. La punta potrebbe quindi essere sacrificata per fare cassa con il Napoli che vorrebbe circa 45 milioni di euro per lasciarlo partire. Le parti potrebbero trovare un accordo a metà strada, chiudendo l’affare a 40 milioni.

L’ex Sassuolo gode della stima di Cristiano Giuntoli che lo volle fortemente a Napoli quando era nella dirigenza dei partenopei. Il profilo di Raspadori ben si sposerebbe con quello che è il gioco di Thiago Motta, forte candidato alla panchina della Juventus in vista della prossima stagione. Il giovane azzurro infatti potrebbe ricoprire diversi ruoli nel reparto offensivo a disposizione del tecnico italo-brasiliano che attende di chiudere la stagione per trovare l’accordo definitivo con i bianconeri.

Impostazioni privacy