È successo negli spogliatoi: clamoroso scontro Allegri-Giuntoli

I retroscena dallo spogliatoio della Juventus dopo la vittoria della Coppa Italia aprono a un clima completamente alterato, che preannuncia grandi cambiamenti in estate

Atalanta e Juventus erano arrivate alla finale di Coppa Italia in momenti opposti. Ai nastri di partenza la Dea aveva la serenità di un grande campionato disputato e l’adrenalina di un momento topico, con anche la finale di Europa League all’orizzonte. La Juve, invece, ha vissuto un 2024 da incubo in campionato.

Il retroscena su Allegri e Giuntoli
Allegri vs Giuntoli? Il retroscena di Coppa Italia (ANSA) – sportmain.it

È bastata però la rete di Dusan Vlahovic per regalare il trofeo ai bianconeri. Molto soddisfatto si è detto anche Massimiliano Allegri, che ha anche raggiunto il personale record di cinque Coppa Italia in bacheca. È diventato così l’allenatore che ne ha vinte di più nella storia del calcio italiano. Tuttavia ciò non è stato sufficiente per allentare alcuni nodi che stanno venendo allo scoperto.

Che l’animo del tecnico toscano fosse agitato si era evinto già nei minuti finali della partita, quando l’allenatore si è infuriato con il direttore di gara esponendo la sua agitazione anche con gesti molto plateali. A un certo punto, infatti, si è sfilato via la giacca e la cravatta. Poi si è sbottato la camicia e si è voltato con rabbia verso gli spalti e il quarto uomo. Una furiosa reazione che ha comportato un inevitabile cartello rosso, quindi espulsione. Negli spogliatoi però non è andata meglio.

Juventus, Allegri contro Giuntoli: è accaduto dopo la finale di Coppa Italia

L’esultanza liberatoria al momento del fischio finale è stata soltanto uno specchietto per le allodole o comunque una felicità passeggera. Massimiliano Allegri ha applaudito ai suoi giocatori, con i quali ha scambiato calorosi abbracci, e ha condiviso la gioia con i tifosi della Juventus presenti. Ciononostante è possibile intravedere qualche traccia di addio nei suoi atteggiamenti. D’altronde, dopo mesi di indiscrezioni sulla sua separazione dai bianconeri, rispetto alla quale Allegri ha sempre glissato, potrebbe essere giunto il momento di esporsi.

Giuntoli-Allegri, rapporto ai minimi termini
Il retroscena su Allegri dopo la vittoria della Coppa Italia (ANSA) – sportmain.it

La tensione si è avvertita da alcuni gesti e retroscena. Un’immagine è risaltata: a un certo punto il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è stato allontanato. Prima con le parole invitandolo ad andare “fuori” poi con i gesti che hanno lasciato nessuno spazio all’immaginazione. La dimostrazione di un rapporto ai minimi termini fra i due protagonisti. Secondo Luca Momblano di ‘TeleLombardia’ l’allenatore nel tunnel avrebbe detto a Giuntoli di essere stato “il peggior dirigente con cui ho lavorato”, preannunciando poi una separazione a partire dal giorno dopo la Coppa Italia.

Impostazioni privacy