Calciomercato Milan, ecco il colpo da 50 milioni

Il Milan pensa in grande per la prossima stagione e potrebbe fare un colpo straordinario da ben 50 milioni di euro.

Si tratta di un colpo sensazionale di quelli che non si vedono a Milano, sponda rossonera, da anni. E questo farebbe tornare a sognare lo Scudetto vinto l’ultima volta due anni fa.

Milan colpo di scena
Colpo Milan per l’estate (ANSA) SportMain.it

I rossoneri sono consapevoli che perderanno diversi giocatori quest’estate per motivi di età, tra questi Olivier Giroud che dovrebbe lasciare vuota la casella da numero 9. Proprio per questo motivo a Milano stanno ragionando e lavorando per acquistare un centravanti di grandissimo peso specifico.

Il nome che circola nelle ultime ore fa sognare e non si tratta di quello di Joshua Zikrzee del Bologna che sembra invece destinato a vestire la maglia di un altro grande club italiano e cioè la Juventus. Sicuramente però il calciatore messo nel mirino dal Milan di Stefano Pioli fa molto più rumore e spaventa le avversarie che si troveranno di fronte probabilmente una squadra rinforzata anche in difesa grazie all’arrivo, per un’altra cifra importante, di Buongiorno centrale di livello del Torino.

Colpo da 50 milioni del Milan

Il calciomercato del Milan potrebbe essere segnato da un grandissimo colpo di scena, un acquisto importante e di peso specifico che potrebbe portare a far uscire dalle casse ben 50 milioni di euro.

Colpo sesko milan
Sesko al Milan (ANSA) SportMain.it

Secondo SportMediaset pare che Moncata abbia messo a disposizione un budget di 50 milioni di euro per il 20enne Sesko che piace a moltissime squadre. Lo sloveno infatti è da tempo nel mirino della Juventus e dell’Arsenal, anche se non è facile convincere il Lipsia che ha inserito una clausola variabile nel contratto che oggi ammonta a 65 milioni di euro.

La Gazzetta dello Sport sottolinea che l’ago della bilancia sarà espresso dalla volontà stessa del calciatore che a oggi non ha ancora espresso cosa vorrà fare nel futuro. Il classe 2003 sloveno è cresciuto nella primavera del Salisburgo così come Erling Haaland con il quale condivide la fama di potenziale crack anche se ha tre anni di meno e molta più strada da percorrere.

In questa stagione il ragazzo ha giocato con il Lipsia in Bundesliga segnando 12 reti in 29 partite, oltre a due marcature in Champions League in otto presenze. Staremo a vedere cosa farà durante la sessione estiva il Milan che comunque ha messo nel mirino diversi calciatori di calibro internazionale con la voglia di rinforzare una rosa al momento troppo in là con gli anni.

Impostazioni privacy