Tanti saluti a Verstappen, l’annuncio non lascia dubbi: “Presto il sostituto”

Tanti saluti a Max Verstappen? Arriva l’incredibile annuncio sul pilota olandese che non lascia dubbi: “Presto arriverà il sostituto”

Max Verstappen sta letteralmente dominando la scena della Formula 1 degli ultimi anni. Dal 2021 sono tre i Mondili consecutivi per l’olandese, il quarto potrebbe arrivare al termine di questa stagione. Il discorso è già avviato. Il pilota sta ripercorrendo quanto fatto da Schumacher nei primi anni 2000 o più di recente da altri campioni della disciplina come Vettel o Hamilton.

Verstappen, presto il sostituto
“Presto il sostituto di Max Verstappen”, arriva l’incredibile annuncio sull’olandese – sportmain.it

Molti fan, tra cui quelli della Ferrari, vorrebbero presto un cambio di passo per la vetta del mondo dei motori sia per il singolo sia per i costruttori con la Red Bull che secondo molti ha stancato ed è già in fase decadente. Una scossa potrebbe arrivare anche dal futuro dell’olandese che non è poi così solido nella scuderia austriaca, nonostante un contratto ancora lungo. Alcune vicissitudini interne alla casa automobilistica, come ad esempio il caso Horner, hanno scocciato il pilota da sempre amante della calma e della tranquillità.

Verstappen, l’annuncio lascia tutti senza dubbi: “Presto il sostituto”

Al momento non sono previsti ribaltoni ma le cose potrebbero cambiare da un momento all’altro e i segni dei primi scricchiolii si iniziano a notare per il numero uno al mondo. Bisognerà attendere comunque fine anno, oggi il pilota è concentrato solo sulle gare.

Tanti saluti a Verstappen, l'annuncio non lascia dubbi!
Max Verstappen verrà presto sostituito! L’annuncio lascia tutti senza dubbi (Foto ANSA) – sportmain.it

Intanto sono arrivate delle dichiarazioni in modo netto su come l’era Verstappen potrebbe essere presto ai saluti e agli sgoccioli. L’annuncio ha lasciato tutti senza dubbi, parlando in maniera netta di un sostituto. Le dichiarazioni sono arrivate da parte di Stefano Domenicali, Presidente e CEO della Formula 1, intervenuto ai microfoni di ESPN. “La Formula 1 ha da sempre vissuto grandi cicli, con piloti che vincono in serie un anno dopo l’altro, ma c’è da dire che questo non è uno dei fattori che non attira la gente”, è l’incipit del discorso da parte di uno dei massimi dirigenti del mondo motori.

“Dobbiamo rispettare il fatto che Max è attualmente il migliore pilota, vince un gran numero di gare ma presto forse ci sarà qualcuno che è pronto a prendere il suo posto“, si dice convinco Domenicali. Secondo il dirigente, insomma, ci sarà un aumento della concorrenza e non è d’accordo con chi gli fa notare che molti tifosi trovano le gare noiose in quanto scontate: “Sono pochi, davvero pochi, questo genere di tifosi, anzi i nostri numeri sono in crescita”. Dunque Verstappen può star tranquillo, anche se dovesse continuare a cannibalizzare la competizione, la F1 sarà vista sempre da tanti tifosi. Anche se presto potrebbe emergere davvero un sostituto dell’olandese.

Impostazioni privacy