Juventus tra Conte e Motta: il board ha votato ed è finita 6-4

La Juventus in bilico tra Antonio Conte e Thiago Motta, il ‘voto’ del board bianconero che preferisce l’ex Ct: la situazione 

La Juventus “vota Antonio”, come in un celebre film di Totò. Quella che sembrava soltanto una suggestione emersa per l’ennesima volta in tempo di calciomercato, potrebbe trasformarsi in realtà per l’ambiente bianconero, con il ritorno clamoroso di Antonio Conte che inizia a prendere forma.

Juventus, il board vota per Conte
Antonio Conte risale nella corsa alla panchina della Juventus, scenario a sorpresa (fonte: © LaPresse) – Sportmain.it

 

Che il tecnico pugliese sogni da tempo di tornare a sedere sulla panchina bianconera non è un mistero. E infatti, nonostante le proposte di recente non gli siano mancate, da parte sua ci sarebbe innanzitutto l’attesa di una chiamata da Torino, per aprire un nuovo ciclo, dopo quello assai fortunato inaugurato nel 2011 e che alla fine gli avrebbe fatto mettere la firma sui primi tre di nove scudetti di fila della Juventus.

L’attuale inquilino della panchina juventina, Massimiliano Allegri, pare decisamente a fine corsa. Ma le cose potrebbero essere molto diverse rispetto a come le si immaginavano qualche settimana fa, quando sembrava certo che sarebbe stato Thiago Motta a prenderne il posto.

L’interesse e la stima per l’allenatore italobrasiliano, per quanto sta facendo con il Bologna, rimangono intatte ed è soprattutto Cristiano Giuntoli a sponsorizzarlo. Eppure, nell’ambiente, non soltanto tra i tifosi, ci sono molti che preferirebbero il ritorno di Conte. E ciò potrebbe essere messo presto, di fatto, nero su bianco, in tutti i sensi.

Conte e Thiago Motta, il retroscena sull’incontro nella dirigenza della Juventus

Secondo quanto riportato sui social da alcuni insider di mercato legati all’ambiente juventino, nello specifico il profilo ‘Salt and Pepper’ su ‘X’ che a volte riporta indiscrezioni che si rivelano azzeccate, avrebbe avuto luogo una votazione nel board Juventus con Conte a prevalere su Motta per sei voti a quattro.

Conte e Thiago Motta, retroscena Juventus
Thiago Motta sorpassato da Antonio Conte, così cambia tutto (fonte: © LaPresse) – Sportmain.it

 

Indiscrezione ovviamente tutta da confermare, da capire anche quale sia il ‘peso’ effettivo dei vari membri nella decisione finale che, alla fine, potrebbe comunque spettare a John Elkann. A essere ago della bilancia però potrebbe essere Gianluca Ferrero, che, secondo l’insider di ‘X’, sarebbe stato molto colpito da Conte, nella cena in cui i due erano seduti allo stesso tavolo.

In più, si riporta come Conte, che va spesso a Torino avendo lì amici e rapporti di vecchia data, sarebbe stato visto molto più sorridente che nel recente passato. Che alla Juventus ci sia una nuova restaurazione dopo quella allegriana?

Impostazioni privacy