Juve: il punto della situazione

Logo-Juventus

Torino – Dopo la conquista della decima Coppa Italia la testa dei bianconeri è solo ed esclusivamente rivolta alla finale di Champions League del 6 giugno contro il Barcellona. Prima della sfida con la squadra di Luis Enrique però la Juventus è impegnata nella gara di sabato alle 18.00 contro il Verona che chiuderà il campionato.

Juventus

Tevez vs Toni – Allegri sembra intenzionato a far giocare molti titolari per far mettere nella gambe gli ultimi minuti disponibili prima della gara con il Barca. Ma Verona – Juventus è soprattutto la sfida tra i due attaccanti più prolifici di questa seria A: Toni e Tevez. L’ex attaccante del Bayern Monaco, dopo la doppietta di domenica con il Parma, ha superato l’Apache ed è pronto per la gara di sabato che potrebbe valergli il titolo di capocannoniere.

Situazione infortuni – La situazione più preoccupante è legata a Barzagli uscito malconcio dalla gara con il Napoli. Il difensore ha rimediato una lesione di primo grado al retto femorale destro e la sua presenza per la partita di Berlino è tutt’altro che scontata. Allegri può sorridere però per le condizioni di Pogba, in netto rialzo dopo le ultime deludenti prestazioni e che dovrebbe raggiungere il top per la finale di Champions.

Ultime dal mercato – Dopo aver definito i colpi Rugani e Dybala la Juventus non rimane ferma e piazza un altro importante colpo sulla mediana prendendo a parametro zero il centrocampista Sami Khedira, che nella giornata di domani  svolgerà le visite mediche di rito e, in assenza di problemi,  firmerà il contratto quadriennale da quattro milioni con il club bianconero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *